Housing Sociale, 10 anni di impegno al servizio degli ultimi.

DiGiovani e Comunità

Housing Sociale, 10 anni di impegno al servizio degli ultimi.

Share

L’Housing Sociale affonda le proprie radici in progetti che da un decennio si svolgono presso la nostra struttura polivalente del Cedro, inizialmente in collaborazione con Caritas Lucca e poi con Fondazione Casa.

Nel 2018 a seguito della volontà dell’Amministrazione comunale di Lucca di aprire degli appartamenti di housing sociale sperimentale ci è stata proposta la gestione di una struttura. Le due case messe a disposizione dall’Ente si trovano a S. M. del Giudice e possono ospitare fino a 8 persone. Il servizio è coordinato da una nostra operatrice che ha il compito di seguire le persone nel loro percorso di crescita individuale rispettando le regole della coabitazione, con l’obiettivo del passaggio dall’assistenza all’autonomia. Il progetto è stato inserito nella programmazione annuale che Fondazione Casa fa per tutti i comuni soci. Presso il Cedro continua la collaborazione con i comuni di Lucca, Viareggio e con il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL di Lucca per ospitare persone in difficoltà abitativa e di reinserimento sociale ed offrire loro soprattutto, non solo un tetto, ma un supporto umano e professionale.

Il 3 dicembre abbiamo festeggiato con un buonissimo pranzo, il primo anno dell’ apertura della struttura di Housing sociale di S.Maria del Giudice. Per l’occasione sono stati invitati il Comune di Lucca, Fondazione Casa, la Asl e l’Associazione Daccapo, che ringraziamo di cuore per la partecipazione e la collaborazione.
Bravissime le fantastiche colleghe (Giada Nannini), Patrizia Mei e Simona Cupisti, che insieme agli ospiti hanno realizzato il pranzo e gestito in maniera impeccabile la giornata.

Questo è un articolo dedicato a questa iniziativa: A pranzo da amici

Commenta